Cerca ragazza
Finalmente le coppie che non vivono nello stesso Stato potranno ricongiungersi, anche se non sposate e senza contratto di convivenza. Unico requisito richiesto è la “stabile relazione affettiva”.
A prevederlo è l’ ultimo DPCM firmato dal Governo che resterà in vigore dal 7 al 30 settembre 2020. Un via libera atteso da mesi che arriva dopo le proteste di migliaia di fidanzati confluite nel movimento #loveisnotturism.
La principale novità contenuta nel decreto riguarda le coppie internazionali, che fino ad oggi sono rimaste separate perché era “vietato l’ingresso e il transito nel territorio nazionale alle persone residenti all’estero a meno che non avessero: esigenze lavorative; assoluta urgenza; esigenze di salute; esigenze di studio; rientro presso il proprio domicilio, abitazione o residenza”.
Da oggi è consentito l’ingresso in Italia per raggiungere il domicilio del compagno/a con la quale vi sia una stabile relazione affettiva, anche a chi proviene da uno Stato extracomunitario e senza dover provare il motivo di lavoro, salute, studio o altre urgenze. Ciò vuol dire che potranno ricongiungersi anche le coppie che risiedono in Stati diversi, hanno diverso domicilio e non sono né sposate né conviventi.
bullet verde Per le ragazze Bielorusse (conosciute anche fuori dalla nostra agenzia) possiamo procurare il visto business (consolati per altri tipi di visti, ad esempio turismo sono chiusi).

 

bullet verde Per le ragazze Russe (conosciuti anche fuori dalla nostra agenzia) possiamo dare la consulenza come ottenere visto turistico.

Commenti   

0 #2 olyuska 2020-09-16 13:10
Citazione Anjel:
Informazione
Grazie a questo nuovo decreto 7 settembre
Non riesco a trovare l’auto certificazione per ricongiungimento di coppia? Come faccio ad averla?
La mia compagna ( che anche mia moglie) è di santo Domingo ( uno sei stati di divieto) vorremmo approfittare di questo periodo per finalmente stare insieme e stare con mio figlio e riconoscerlo
Mi potete consigliare o aiutare?
Grazie

Autocertificazione aggiornata troverà sul sito: http://www.viaggiaresicuri.it/
Per paesi di fascia F - Armenia, Bahrein, Bangladesh, Bosnia Erzegovina, Brasile, Cile, Kuwait, Macedonia del Nord, Moldova, Oman, Panama, Perù, Repubblica Dominicana: per coloro che provengono dai Paesi dell’elenco F o che vi hanno soggiornato/transitato nei 14 giorni precedenti il tentativo di ingresso in Italia, è ancora in vigore un divieto di ingresso, con l’eccezione dei cittadini UE (inclusi i cittadini italiani) e loro familiari che abbiano la residenza anagrafica in Italia da prima del 9 luglio 2020. Quindi la vostra moglie deve entrare in Italia come unito civilmente residente in Italia senza problemi! Barrare lettera T)
Citazione
0 #1 Anjel 2020-09-16 12:06
Informazione
Grazie a questo nuovo decreto 7 settembre
Non riesco a trovare l’auto certificazione per ricongiungimento di coppia? Come faccio ad averla?
La mia compagna ( che anche mia moglie) è di santo Domingo ( uno sei stati di divieto) vorremmo approfittare di questo periodo per finalmente stare insieme e stare con mio figlio e riconoscerlo
Mi potete consigliare o aiutare?
Grazie
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna