Cerca ragazza

In questo articolo, mi piacerebbe soffermarmi su cosa voglia dire portare avanti “relazioni positive”, focalizzando l’attenzione non solo su di esse ma anche sul lavoro svolto per sostenerle. Professionalità, rispetto, accoglienza propositiva della persona: questi gli ingredienti alla base del mio lavoro. È necessario che i diretti interessati si fidino di me, di se stessi, delle loro sensazioni ed emozioni. I tempi della conoscenza non vanno affrettati, ma valorizzati e coltivati. Capita spesso che, una volta ottenuto il contatto della ragazza, l’uomo italiano tenda a ricercare l utente sui social, talvolta commettendo errori di persona.

amore rovinato

La frenesia di acquisire una totale conoscenza dell’altro, spinge ad indagare e a volte sbagliare!

Ma come è recepito questo modo di fare dalla ragazza?

Sicuramente come mancanza di fiducia e tutto potrebbe inclinarsi in un batter d’ occhio! Ed è proprio questo che è successo a due clienti.

Lui, spulciando sui social e trovando il profilo simile e ha confuso la ragazza che sta sentendo con un’ altra. L’ ha accusata di essere sposata, di aver famiglia e di star mentendo su tutta la linea; Lei respinge le accuse, le ha trovate inopportune ed ha perso completamente fiducia in lui, nelle sue parole. Non sa se questo rapporto potrà essere ricucito. Il profilo incriminato, se pur contenente foto di una ragazza molto simile alla donna frequentata, sembrerebbe non combaciare con quello autentico. Perché non darsi il tempo di capire? Perché partire prevenuti se qui si parla di sentimenti?

Altra storia che mi piacerebbe proporvi è quella di un ragazzo arrivato in agenzia per trovare la compagna ideale, quella con cui creare una famiglia stabile ed affiatata. Tutto sembrava procedere bene: dolcezza e disponibilità alla base di questo rapporto.

La giovane età del ragazzo, la “probabile” inesperienza nel campo sentimentale, l’ha portato poco dopo ad essere pressante ed onnipresente nella vita della ragazza. Decine di telefonate al giorno, tentativi di capire ad ogni ora cosa stesse facendo, pressioni affinchè rispondesse sempre, anche durante gli orari lavorativi e in qualunque orario. Se la ragazza, in un primo periodo ha provato ad assecondare col passare del tempo ha deciso di non proseguire più con un rapporto cosi invasivo e ansiogino.

Occorre quindi agire in modo tale da evitare che si instaurino dinamiche negative. Non possiamo plasmare gli sentimenti di altrui e non bisogna farsi prendere dall’urgenza e dall’ansia di ottenere subito conferme di amore verso se stessi che per natura devono fare il proprio corso!

Come si può far fronte a problematiche del genere?

Sempre necessario fornire alla ragazza il tempo necessario per sviluppare internamente la fiducia verso proprio futuro partner. Se il processo viene accelerato in modo compulsivo, invece di dare alle ragazze tempo e modo per aprirsi sentimentalmente, il risultato sarà la chiusura verso ogni possibile riavvicinamento.ragazza litiga

Ogni iscritto ha la propria vita, il proprio passato ed in quanto tale va rispettato. Si cerca di valutare quali siano le esigenze del cliente e allo stesso tempo delle iscritte, entrando in punta di piedi nella loro quotidianità. Due culture, due lingue diverse sono messe a confronto! La difficoltà di comunicazione non va sottovalutata.

Dunque, questi due casi sono ulteriore conferma alla nostra decisione di non fornire i contatti personali della ragazza, se non dopo aver organizzato un primo incontro, dove l’ uomo e quest’ ultima potranno interagire vis a vis, confermando le proprie impressioni o smentendole completamente.

Il desiderio di costruire una relazione stabile è lecito ma è altrettanto importante “ dare” e “darsi” la possibilità di capire e di conoscere senza troppi pregiudizi.

Il mio lavoro mira a valorizzare la compatibilità tra due possibili partner, il vostro è quello di inseguire un sogno, di alimentarlo con tenacia e passione.

Un abbraccio e al prossimo appuntamento.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna