Cerca ragazza

Sulle foto la mia città natale Simferopoli, Repubblica Crimea in Russia, come vedete la gente è libera di passeggiare e godersi le festività di Natale. La Russia, come anche altri paesi dell'ex Unione Sovietica: Bielorussia, Ucraina etc., non hanno mai adottato un Lockdown rigido come l'Italia...Ristoranti sono aperti fino le 22.00, molta gente a tavola godersi il pasto caldo con amici e parenti, tavoli distanziati, capienza ridotta.. 

Image2crimea russia lokdawn

Nessuna attività chiusa, mascherine obbligatorie solo nei locali chiusi e trasporto. Mascherine all'aperto..? assolutamente no, dovete respirare aria fresca ribadisce la TV. 

E viaggi? Si.

Nessuno ha mai vietato di andare all'Estero cittadini russi, altrimenti si rischia la guerra civile! anche se ci sono state raccomandazioni del governo di passare le vacanze nel paese (per preservare l'economia e turismo). Intanto i russi sono andati in vacanze di Natale in posti che accolgono i turisti senza troppe restrizioni e in cui, soprattutto, il numero di casi Covid-19 sembra piuttosto basso o sotto controllo: Maldive, Turchia, Grecia...))) o sciare a Sochi , perchè impianti da sci sono aperti da dicembre. Palestre..? Tutti ad allenarsi, perchè sport aiuta a mantenersi giovani, sani e forti... nonostante nessuna palestra o piscina è mai risultato essere focolaio di contagi è da quasi un'anno che in Italia è la zona proibi

E consentito ingresso degli stranieri in Ucraina, Russia e Bielorussia. 

I cittadini stranieri che viaggiano verso la Federazione Russa e Ucraina, al momento del check-in e dell'imbarco devono presentare un documento medico (certificato) in russo o in inglese che mostri un risultato negativo del test PCR COVID-19 ottenuto non prima di tre giorni prima dell'arrivo. Per l'Ucraina è richiesta anche polizza assicurativa che copre le spese da COVID (acquistabile a pochi euro) .

Image3crimea russia lokdawn

Sicuramente può essere un modo sbagliato di gestire la pandemia, perchè è una cosa mai vista prima e nuova per tutti noi. Ma a mio parere in Italia sta assumendo aspetto di una vera e propria arma letale psicologica, a tal punto da mettere in ginocchio il nostro governo ed emanare un decreto d’emergenza uno dopo l'altro. Siamo tutti “sospesi” ed intanto i contagiati aumentano! Un vero e proprio collasso dell’economia. Decisioni prese ovviamente con il buon senso di non espandere il virus, ma intanto hanno creato una vera e propria arma psicologica. Ma tutto questo è servito a qualcosa? Staremo a vedere...

Image4crimea russia lokdawn

Commenti   

+1 #1 Orazio 2021-01-10 19:53
Mi piace questo modo di ragionare in Russia le mascherine vanno messe solo nel chiuso all' aperto e giusto non metterli condivido il ragionamento della Russia,quello che non condivido e il modo e come ragiona il governo italiano sta mettendo in grave difficolta anzi io direi in ginocchio questo paese che si chiama Italia comunque io sono per una mentalità più aperto l'Italia invece ha troppa prudenza e chi ne paga le conseguenze il cittadino italiano hai detto bene vediamocome va a finire.
Citazione

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna