Bielorussia apre le frontiere all'Italia.
Cerca ragazza

Aggiornamento del 26/06/2020: In risposta all'emergenza sanitaria causata da COVID-19, le Autorità sanitarie bielorusse hanno introdotto protocolli sanitari specifici per i passeggeri in arrivo da Paesi nei quali si registrano casi di contagio. Le procedure comportano la misurazione della temperatura corporea; ai passeggeri è inoltre richiesta la compilazione di un’apposita autodichiarazione con la quale si impegnano ad un periodo di autoisolamento fiduciario di 14 giorni. Invece: Ai passeggeri in arrivo dall’Italia, non è più richiesto il periodo di autoisolamento e quaratena.

Tale esenzione è prevista anche per i viaggiatori provenienti da altri Paesi, secondo un elenco periodicamente soggetto a revisione. La compagnia aerea di bandiera Belavia ha riattivato i collegamenti aerei diretti con Roma Fiumicino e Milano Malpensa. Si rammenta che la normativa italiana in vigore prevede il rientro in Italia solo a determinate condizioni.

Si raccomanda di prendere visione della normativa sul sito web www.governo.it e www.esteri.it. Per maggiori informazioni su date e orari: https://en.belavia.by/.

Per gli stranieri rimasti nel Paese è stata introdotta la possibilità di rimanervi anche oltre il limite di 30 giorni (fino a 90 giorni); a tal fine, occorrerà recarsi presso l’Ufficio Immigrazione territorialmente competente.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna